submit feed

Parrocchia S.Maria Regina

Domenica 25 settembre 2016

News Commenti disabilitati

 50 ANNI DI MISSIONE A SIPONTO DEI MISSIONARI SCALABRINIANI

Domenica 25 Settembre 2016

Celebrazioni per i 50 ANNI di presenza (1966-2016) dei padri Scalabriniani  a Siponto

 
padre Pio A.

50 anni di missione a Siponto

News Commenti disabilitati

Due grandi eventi musicali 

      In occasione dei 50 anni di missione a Siponto dei Missionari Scalabriniani, la Comunità Scalbriniana insieme alla Comunità Parrocchiale Sipontina organizzano due eventi culturali d’eccezionale valenza.

Si tratta di due concerti del complesso “SCALAMUSIC” che si articolano in due giornate, e cioè il 24 e il 25 settembre 2016.
 
SCALAMUSIC”è un progetto dei missionari Scalabriniani nell’ambito della musica cristiana.
 
Raccoglie i talenti musicali , sia religiosi che laici,presenti nell’ambiente scalabrinano, promuovendone la creatività attraverso una produzione musicale qualificata sui temi legati al mondo della mobilità umana.
 
Incentiva le potenzialità artistiche dei giovani scalabrinani di tutto il mondo attraverso l’offerta di una possibilità concreta di pubblicare le loro opere.
 
Diffonde la musica scalabriniana come veicolo privilegiato di comunicazione e sensibilizzazione e coinvolgimento nell’opera missionaria al servizio dei migranti.
 
IL PROGRAMMA DELLE GIORNATE
Sabato 24 Settembre 2016
Sala Teatro Comunale Lucio Dalla
FRONTIERE. Il Musical
Spettacoli:
Ore 17:30 Riservato alle Scuole speriori
Ore 20:30 Ingresso libero con prenotazione biglietto.
(Info: P. Mario Vabai : mariovabai@gmail.com cell. 338 3993885
Maria D’Oria : siponto@scalamusic.org   cell. 389 0310545)
 
Domenica 25 settembre 2016
Ore 20.30 Parrocchia Santa Maria Regina. Piazzetta di Siponto
Spettacolo musicale “SCALAMUSIC”“LIVE MUSIC”
 
Domenica 25 settembre tutta la Comunità Scalabriniana di Siponto , per festeggiare questo importante traguardo dei 50anni di missione a Siponto, invita tutti a condividere dei sani momenti di musica e di degustazione di prodotti della tradizione.

Festa in onore di Santa Maria Regina

Eventi Commenti disabilitati

COMUNITA’ PARROCCHIALE  DI  SIPONTO

La festa in onore di Santa Maria Regina è stata istituita da  Pio XII  nel 1955 per affiancare la figura di Cristo Re  alla regalità di Maria come Madre della Chiesa . Il termine “regina” deriva dal latino “regere”, cioè governare : Maria è regina perché Madre di Cristo , ha accolto Dio  nella Sua vita con immensa umiltà.

Donna e madre che si dona all’umanità offrendole il suo cuore , domina attraverso l’amorevole intercessione per ciascuno dei suoi figli. Una regalità che non ha nulla in comune con le logiche umane, ma le riempie, le adorna con ineffabile dono di grazia.
 
Padre Pio Finizio (così come gli altri parroci Scalabriniani che lo hanno preceduto)   e la Comunità Parrocchiale di Siponto hanno pensato di   festeggiare questa ricorrenza  con un vasto programma di meditazioni alternate a momenti di musica e di sana allegria  da condividere con le famiglie e i giovani della Parrocchia di Siponto  e di tutta la città.
 
 Quest’anno la festa riveste un significato particolare poiché  coincide   col 50° Anniversario  della presenza dei Missionari Scalabriniani a Siponto ,nella Parrocchia di Santa Maria Regina.
 

Programma della festa annuale in onore di Santa Maria Regina

Sabato 20 Agosto 2016
 
Ore 19.00 :   S. Messa in  Chiesa
 
Ore 20.00 :   Testimonianze sul mondo delle Migrazioni : da Manfredonia,Roma, Messico.
 
Domenica 21 Agosto 2016
 
Ore 19.00 : S.Messa all’aperto nei   locali  messi a disposizione dallo Sporting  Club di Siponto.
 
Ore 20.00:  Spettacolo musicale con   LEO PAGLIONE .
                     SAGRA dei prodotti locali e PESCA di BENEFICIENZA.
 
Lunedì 22 Agosto 2016
 
Ore 19.00 S. Messa  nei locali dello Sporting Club di Siponto officiata da Mons. Michele Castoro Nostro amato Arcivescovo. Processione al seguito della Statua della Madonna per le vie di Siponto.
 
Ore 20.30: Spettacolo musicale con  il  Gruppo : “ I MIGLIORI ANNI”.
 
 
La comunità Parrocchiale di Siponto  invita tutti a condividere questi momenti di spiritualità e   di gioia nel segno dell’accoglienza e dell’amicizia.

Voci e Volti – Giugno 2016

News Commenti disabilitati

Periodico di informazione dell'Arcidiocesi

Pubblicato sul nostro sito, in formato elettronico nella colonna destra, il periodico di informazione  Voci e Volti , giornale dell'Arcidiocesi di Manfredonia , Vieste e San Giovanni Rotondo.Buona lettura.

Grest 2016

News Commenti disabilitati

Dal 18 al 25 giugno

Modulo Iscrizione Grest 2016

Informazioni  Grest 2016

Domenica di Pasqua

News Commenti disabilitati

Domenica di Pasqua – Risurrezione del Signore

Foglietto domenica Pasqua 2016

BUONA PASQUA

Gesù Risorto porti Vita Nuova a tutte le Famiglie

padre Pio A.

Via Crucis Vivente a Siponto

News Commenti disabilitati

Serata di partecipazione e preghiera

Grande partecipazione di pubblico per la rappresentazione della  Via Crucis Vivente  nella suggestiva zona storico-archeologica degli Ipogei Paleocristiani ,all'interno della pineta di Siponto. Persino questa edizione ha coinvolto numerosi figuranti, facendo rivivere  i momenti più drammatici della Passione di Gesù Cristo in una atmosfera di preghiera e di riflessione.Un plauso e un ringraziamento a tutti quelli che hanno reso possibile anche quest' anno la realizzazione di questo evento.

Di seguito i video pubblicati

https://www.youtube.com/watch?v=FunWBsPdAXQ  ,pubblicato da Statoquotidiano

Via Crucis vivente a Siponto

News Commenti disabilitati

La pineta sipontina scenario della Via Crucis 

Domenica 20 Marzo 2016 ore 20:00

 In occasione della Pasqua nella florida Pineta di Siponto (Manfredonia) la Comunità Parrocchiale Santa Maria Regina realizza per il quinto anno consecutivo la rappresentazione della Via Crucis Vivente, un evento di straordinaria partecipazione e suggestione che coniuga spiritualità e teatralità. Quest’anno il filo conduttore delle meditazioni proposte è la Misericordia, cosi come suggerito da Papa Francesco.

La Via Crucis Vivente è l’unione di due storie di riscatto: la prima è quella dell’Umanità, attraverso la drammatizzazione della Passione che coinvolge ogni spettatore nel proprio intimo. Interpreti del racconto evangelico saranno circa 80 giovani figuranti volontari in costume d’epoca. Il racconto viene valorizzato da musiche e voci narranti e proposto come un racconto composto da quadri di istantanee viventi. La seconda storia è la valorizzazione e rivalutazione della location archeologica degli ipogei paleocristiani di Scoppa 1 e Scoppa 2, riemersi dall’oblio negli anni ’30. Nel dettaglio l’Ipogeo Scoppa 1 secondo la tradizione sarebbe ciò che resta di una chiesa paleocristiana del V sec. attribuita a Lorenzo Majorano che la costruì nel luogo dove egli approdò venendo dall’oriente, dedicandola ai Protomartiri Stefano e Agata. Resti di mosaico policromo, tipico del V-VI sec. confermerebbero questa ipotesi. L’Ipogeo Scoppa 2 è preceduto da un corridoio che conduce ad un ambiente con due arcosoli (nicchie incassate nella parete, sormontate da un arco, che contengono una tomba, tipiche delle catacombe paleocristiane) e venti loculi complessivi, distrutti per l’utilizzazione dell’ambiente come cisterna.
 
Di seguito due video dell'edizione 2015:
 
https://www.youtube.com/watch?v=zYd38NFxdmc  , pubblicato da Statoquotidiano 
 
https://www.youtube.com/watch?v=C8HPWHMxOPo  , pubblicato da Manfredonianews
 

Mercoledì 6 gennaio 2016

News Commenti disabilitati

Epifania del Signore

Foglietto 6 Gennaio 2016

Oro , Incenso e Mirra

padre Pio A.

1° gennaio 2016

News Commenti disabilitati

Buon anno della Misericordia

Foglietto 1 Gennaio 2016

2016 – Buon anno della Misericordia